IUC: IMU, TARI, TASI.

 

Dall’1 gennaio 2014 è entrata in vigore l’Imposta Unica Comunale (IUC), composta da: IMU Imposta municipale propria; TARI Tassa sui rifiuti; TASI Tributo sui servizi indivisibili.


IMU

CHI DEVE VERSARE - Il proprietario dell’immobile e il titolare di altro diritto reale (usufrutto, uso, diritto di abitazione, locatario finanziario, ecc.).

SU QUALI IMMOBILI SI PAGA -Su tutti gli immobili ad esclusione di: - Abitazione principale e relative pertinenze (tranne le categorie catastali A/1, A/8 e A/9), compresa quella assegnata al coniuge separato legalmente ed effettivamente, o divorziato; - Fabbricati rurali strumentali; - Abitazione di proprietà del personale delle forze armate e di polizia.

COME SI CALCOLA - Utilizzando il programma disponibile sul sito internet comunale nella Sezione Tributi o dalla sezione news; - Rivolgendosi ai Centri di assistenza fiscale (CAF) o ai consulenti fiscali.

QUANDO SI PAGA - Prima rata (acconto del 50 per cento) entro il 16 giugno 2016; - Seconda rata (saldo) entro il 16 dicembre 2016.


TARI (TASSA RIFIUTI)

CHI DEVE VERSARE - Tutti i contribuenti che hanno presentato la denuncia di inizio occupazione di un immobile e comunque tutti coloro che utilizzano, ad uso abitazione o per altri usi, un immobile nel Comune di Correzzana.

COME SI CALCOLA - Non occorre effettuare alcun calcolo della tassa in quanto è il Comune che invia l’avviso di pagamento direttamente ai contribuenti;

COME SI VERSA - Il Comune invia i modelli F24 già precompilati per effettuare i versamenti presso la banca, la posta o anche tramite home banking direttamente da casa;

QUANDO SI PAGA - Prima rata: entro il 30 aprile 2016 - Seconda rata: entro il 31 luglio 2016 - Terza rata: entro il 30 settembre 2016 - Quarta rata: entro il 30 novembre 2016 .


TASI

CHI DEVE VERSARE - Il proprietario dell’immobile, il titolare di altro diritto reale (usufrutto, uso, diritto di abitazione, locatario finanziario, ecc.) .

SU QUALI IMMOBILI SI PAGA - Solo sui seguenti immobili:  Fabbricati rurali strumentali;  Fabbricati delle imprese costruttrici che non siano locati (immobili merce).

QUANTO SI PAGA - L’ aliquota da utilizzare per l’acconto è  pari al 2,5 per mille per gli immobili merce mentre per i fabbricati rurali l’aliquota è dell' 1 per mille.

COME SI CALCOLA - Utilizzando il programma disponibile sul sito internet comunale nella Sezione Tributi o nella sezione news. - Rivolgendosi ai Centri di assistenza fiscale (CAF) o ai consulenti fiscali.

QUANDO SI PAGA - Prima rata (acconto del 50 per cento) entro il 16 giugno 2016; - Seconda rata (saldo) entro il 16 dicembre 2016.

ATTENZIONE: l’utente è l’unico responsabile della correttezza dei dati forniti per il calcolo della TASI.

Area Tematica: 

 

Normattiva
Il portale della legge vigente    

 

Globo srl - Treviolo (BG)Realizzazione tecnica a cura di Globo S.r.l. - Viale Europa 17/B - 24048 Treviolo (BG)

 

Notiziario comunale


Resta informato sulle nostre novità!

Zircon - This is a contributing Drupal Theme
Design by WeebPal.